Vota questo articolo
(0 Voti)

PANICO : OSPITE INATTESO

 

Stato di intensa paura : una esplosione fisica e mentale che raggiunge il suo apice nell’arco di 10 minuti  ed è caratterizzata dalla comparsa , inaspettata, di almeno 4 dei seguenti sintomi : palpitazioni , tremori , sudorazioni , sensazione di asfissia, senso di soffocamento , deruralizzazione , depersonalizzazione, sensazione di morire o di impazzire, formicolii e brividi. 

Spesso si associa ad agorafobia “paura della piazza” ossia la sensazione di paura o grave disagio che una persona  prova quando si trova in ambienti non familiari o in ampi spazi all’aperto, temendo di non riuscire a controllare la situazione che lo porta a desiderare una via di fuga immediata verso un luogo da lui reputato più sicuro . 

Vivere il panico significa sapere che il pericolo reale non c’è, ma non riuscire a gestire le emozioni che ad un certo punto non lasciano spazio al pensiero . La componente emotiva  prende il sopravvento !! Ciò aumenta l’ansia a livelli esponenziali che genera la convinzione  di un pericolo di vita imminente !. Un attacco di ansia per es. è confuso con un attacco di cuore!! 

Importante saper riconoscere i segnali  e le situazioni dove il panico si manifesta con più facilità !!

Chi vive nel panico vive in un costante senso di “allarme” !! E ciò vuol dire che si ha sempre bisogno di qualcuno accanto per soddisfare le proprie esigenze. Si mettono in atto comportamento di evitamento della situazione temuta, e limitazione alla propria autonomia . 

Questo OSPITE inatteso va riconosciuto , visto compreso e poi regolato!! E possibile uscire fuori dal “tunnel “ del panico anche quando sembra “senza uscita “. Importante è rendersi conto di avere delle difficoltà e saper chiedere aiuto anziche affrontate tutto da soli !! 

Dott.ssa Federica Santucci Psicologa Clinica e Psicoterapeuta Analista Transazionale

Sono una Psicologa Clinica e Psicoterapeuta Analista Transazionale CTA EATA (Analista Transazionale Diplomato - Associazione Europea per l’Analisi Transazionale ) e Terapeuta EMDR.

Mi occupo di terapia individuale, di coppia e familiare. Tratto difficoltà legate all'età adolescenziale, problematiche affettive e relazionali, problemi di assertività, autostima, comunicazione. Le mie competenze contemplano il trattamento delle nevrosi, dei disturbi di personalità, d'ansia o dell'umore (depressione, disturbo bipolare), la gestione dei conflitti personali e interpersonali, l'ambito delle nuove dipendenze patologiche come quelle legate al gioco d'azzardo e all'uso di sostanze.

Ultimi da Dott.ssa Federica Santucci Psicologa Clinica e Psicoterapeuta Analista Transazionale

Altro in questa categoria: « ATTACCO DI PANICO

Psicologo Psicoterapeuta a Forte dei Marmi

Come psicologo e psicoterapeuta mi occupo di consulenze, sostegno psicologico e psicoterapia per diverse difficoltà. Propongo percorsi di supporto per problematiche affettive, lavorative, familiari e della vita di tutti i giorni.

Per appuntamenti e informazioni è possibile chiamare al 347 11 41 310 oppure inviare un messaggio